Prosegue il piano di aiuti approntato dal Comune con risorse governative. Ulteriori 63.050,00 € di buoni alimentari erogati dal Comune di Scandiano

di Redazione, #Scandiano

 

Prosegue il piano di aiuti approntato dal Comune con risorse governative. Ulteriori 63.050,00 € di buoni alimentari erogati dal Comune di Scandiano. E’ in corso l’erogazione della seconda tranche dei buoni alimentari previsti dal Decreto Legge 23 novembre 2020, n. 154 . Misure finanziarie urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Le famiglie interessate sono complessivamente 219 (di cui 118 con priorità di fascia alta, 98 con priorità di fascia media, 3 con priorità di fascia bassa) con buoni che andranno da un valore minimo di € 150,00 per i nuclei con un solo componente fin ad un massimo di € 400,00 per nuclei di cinque o più componenti.

I buoni alimentari potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa, elenco disponibile sul sito del Comune di Scandiano, e solo per l’acquisto di generi di prima necessità, come specificati dalle normative vigenti e dalle circolari esplicative, con limitazioni e divieti a conoscenza delle famiglie e degli esercenti. I beneficiari sono stati individuati a seguito di avviso pubblico e con l’applicazione da parte degli Uffici del Polo Sociale di Scandiano, di criteri di selezione sulla base di indicatori  reddituali, giacenza e reddito mensile,  ed approvati dalla Giunta Comunale lo scorso novembre.

Ogni singolo beneficiario verrà contattato dagli uffici per concordare il giorno e l’orario dell’appuntamento nel rispetto delle norme di sicurezza imposte dall’emergenza Covid-19  per il ritiro dei buoni assegnati, con questa cadenza:

  • dal 1 al 6 febbraio per le famiglie rientranti in fascia alta;
  • dal 8 al 13  febbraio per le famiglie rientranti in fascia media e bassa.

 

 

(1 febbraio 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 


 

 

 

 



Share and Enjoy !

0Shares
0 0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: